Celtics Wing Wing Jaylen Brown’s 1-Word Reaction To All-Star Sostitutive Snub

Boston Celtics Star Jaylen Brown ha ascoltato il messaggio ad alta voce e chiaro dopo che l’NBA ne ha negato un’altra opportunità per diventare una stella all-sdraiata.

Lunedì, la Lega ha annunciato le sostituzioni per Brooklyn Nets Forward Kevin Durant e Golden State Warriors Gurro difensivo Guru Draymond Green per il gioco All-Star. Sfortunatamente per il Brown, non sentì che il suo nome viene chiamato di nuovo, con la palla Lamelo entrando per est e Dejounte Murray proveniente da Occidente.

Brown, che sta mettendo 23,9 punti, 6,5 rimbalzi e 3.0 assist, sembrava deluso dallo sviluppo e ha twittato solo una parola in reazione ad esso.

Jaylen Brown ha appena suggerito che ha intenzione di provare Adam Silver e il resto della NBA sbagliato con ciò che ritiene come un enorme snobbato? Sembra sicuramente.

Questa è una buona notizia per i fan di Celtics, però, come vorrebbero un marrone motivato nel loro tentativo di scalare le classifiche della conferenza orientale e rubare un punto di qualificazione automatico dei playoff dagli altri contendenti.

Per quello che vale, l’ultimo sentimento di Brown arriva un giorno dopo aver affermato che non sta perdendo il sonno oltre il suo snobbato. Il suo compagno di squadra di Celtics Jayson Tatum ha detto in precedenza che avrebbe contattato l’argento e convincere il Commissario NBA a mettere in Brown come sostituto per KD, anche se sembrava che non importasse per l’onore.

“Non ho perso il sonno. Sono benedetto, estremamente. … Nessuna lamentela, nessun sonno perduto da parte mia, “ha detto Brown dopo aver guidato Boston a un’enorme 116-83 vincere la magia di Orlando domenica.

Indipendentemente da ciò che sente veramente, Brown può fare solo una cosa: lascia che il suo gioco faccia il parlare.